.

SOSTIENI CAGLI ALERT FAI UNA DONAZIONE

Guarda questo video PGR ti ringrazia

CAGLI ALERT

ARCHIVIO NOTIZIE CAGLIESI

CERCA NEL BLOG

sabato 26 giugno 2010

“La manovra compromette il governo del territorio”

http://filodirettoconicittadini.files.wordpress.com/2008/08/soldi1.jpg
“La manovra compromette il governo del territorio”
L’allarme di Catena: in due anni perderemo un milione di euro
blog it
Cagli “Se la manovra economica del Governo non cambia – sottolinea Patrizio Catena sindaco di Cagli, di ritorno da Roma – un Comune come il nostro, nel giro di due anni, perderà un milione di euro. E’ per questo che ha partecipato nella Capitale all’iniziativa del Partito Democratico al palazzo dello sport all'Eur, aderendo all'invito della direzione centrale, con altri sindaci del territorio e la Provincia stessa, per discutere della manovra che prevede una serie di tagli che metteranno in ginocchio tutte le amministrazioni locali. Credo giusto aggiungere che si è trattato di un incontro di progettualità politica che si è rivelata composta e bene organizzata”. Sindaco torna di nuovo a Roma, perché? “I sindaci d'Italia, in tutto sono 8 mila, saranno a Roma per protestare. Anche io ci sarò perché ritengo che la manovra é iniqua e sbagliata”.

Quali risulterebbero i servizi più colpiti? “E’ difficile ricorrere a delle distinzioni, purtroppo. La situazione d’impasse che si delinea riguarda tutti i settori, dalla scuola alla sanità, colpisce la società civile, le associazioni che fanno assistenza, la cultura e lo spettacolo, rischia di essere compromessa la stessa possibilità di governare il territorio. Siamo profondamente preoccupati, questa è la verità a prescindere da tutti i discorsi, i commenti o le manipolazioni che stanno andando molto di moda in questi tempi”. Se un Comune come quello di Cagli si ritrova con un milione in meno da qui al 2012, si fa presto a capire quale panorama generale si prospetta.
g.b.,

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.