.

SOSTIENI CAGLI ALERT FAI UNA DONAZIONE

Guarda questo video PGR ti ringrazia

CAGLI ALERT

ARCHIVIO NOTIZIE CAGLIESI

CERCA NEL BLOG

sabato 26 giugno 2010

Rotary Cagli: riconoscimento a Paolucci e Burioni

Rotary Cagli: riconoscimento a Paolucci e Burioni
blog it
Il Rotary Club di Cagli, terre Catria e Nerone, ha deciso di conferire il premio “Marchigiani nel mondo” a due personalità di spicco del panorama culturale e scientifico mondiale. Si tratta del dottore Roberto Burioni, scienziato e dottore di ricerca in scienze microbiologiche e virologia, e dell'ingegnere Umberto Paolucci, vicepresidente di Microsoft Corporation, senior chairman di Microsoft Europa, Medio Oriente e Africa e presidente di American Chamber of Commerce. Il premio Rotary, giunto alla sua quarta edizione, sarà pubblicamente conferito ai due marchigiani meritevoli oggi, alle ore 17,30, nel salone degli Stemmi di Palazzo Pubblico. La commissione, composta da esponenti della Regione, della Provincia, del Comune di Cagli, dell'Università di Urbino, di Confindustria Marche e di API Industria di Pesaro, ha voluto individuare due diversi campi di premiazione: la sezione economia, vinta dall'ingegnere elettronico Umberto Paolucci e la sezione cultura che vede al primo posto l’immunologo Roberto Burioni. Umberto Paolucci ha conseguito incarichi di grande prestigio all’interno di Microsoft Corporation, ai quali abbina l’incarico di consigliere in prestigiose aziende come Geox SpA, Coesia SpA, Banca Profilo SpA, Aeffe SpA e Pirelli. Ad una laurea honoris causa dell’Università di Bologna, si affiancano le onorificenze di Cavaliere del Lavoro conferita dal presidente Ciampi e di Grande Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana . Autore, invece, di oltre duecento relazioni e testi scientifici e di 15 brevetti per nuovi farmaci, Roberto Burioni. Originario di Fermignano, Burioni concilia il ruolo di professore di Microbiologia e Virologia all’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, nonché titolare della cattedra di Microbiologia e Virologia molecolare, agli innumerevoli incarichi internazionali. È consulente scientifico di grandi società biotecnologiche ed è membro dell’Accademia americana degli immunologi clinici.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.