.

SOSTIENI CAGLI ALERT FAI UNA DONAZIONE

Guarda questo video PGR ti ringrazia

CAGLI ALERT

ARCHIVIO NOTIZIE CAGLIESI

CERCA NEL BLOG

giovedì 28 febbraio 2013

LA LINEA DEL FOSSATO DEL TORRIONE

LA LINEA DEL FOSSATO DEL TORRIONE


All'interno di un progetto a valenza turistica attinente il Museo Archeologico, il Torrione ed il sistema della segnaletica turistico-culturale del centro storico (in corso di attuazione con un finanziamento europeo) è stata sostituita l'illeggibile scomposta fascia della linea del fossato del Torrione (realizzata nel 1989) con l'attuale di maggiori dimensioni recante la scritta "TORRIONE DELLA ROCCA -- LINEA DEL FOSSATO". Le lastre, a differenza delle precedenti rettangolari di piccole dimensioni, sono state sagomate seguendo la curvatura e bocciardate per evitare l'effetto scivolamento dei pedoni. Il Torrione era fino al XVIII sec. contornato da un ampio fossato con acqua cinto da un muro di pietra intonacata. Nel 1989 si procedette con la riapertura parziale del fossato lasciandone un'ampia parte interrata ma segnando visivamente sulla pavimentazione l'andamento. La rinnovata fascia ha il compito di marcare con maggiore incisività tale linea e di far capire dunque l'ampiezza del fossato entro il quale il Torrione emergeva in maniera certo più potente rispetto ad oggi. Va detto che per Torrione e Rocca sono stati da poco appaltati dal MiBAC i lavori di restauro resi possibili dal finanziamento statale dell'otto per mille ottenuto in particolare grazie all'impegno del Comune di Cagli - Assessorato Beni e Attività Culturali. Tale complesso fortificato quattrocentesco al termine di tale azione di valorizzazione avrà le carte in regola per entrare nel progetto dell'allargamento del sito UNESCO di Urbino.

1 commento:

  1. Spero che sistemino anche quelle orride transenne...

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento.