.

SOSTIENI CAGLI ALERT FAI UNA DONAZIONE

Guarda questo video PGR ti ringrazia

CAGLI ALERT

ARCHIVIO NOTIZIE CAGLIESI

CERCA NEL BLOG

lunedì 25 febbraio 2013

Ospedale di Cagli, Gambioli: "Si fanno solo chiacchiere"

Ospedale di Cagli, Gambioli: "Si fanno solo chiacchiere"

Il consigliere Pdl all'attacco del sindaco: "Lontano dall'urgenza di intervenire a difesa di quel poco che c'è rimasto".

"Il sindaco risponde ma non convince": Giuseppe Gambioli rimette sul tavolo la questione dell'ospedale di Cagli. Due, in particolare, le circostanze sotto la lente del consigliere comunale del Pdl. Una riguarda una questione "burocratica", cioè la richiesta di Catena di ulteriore documentazione a una proposta di convocazione e di delibera in consiglio comunale datata 11 febbraio, richiesta giunta solo con data 19 febbraio: "Il sindaco - commenta Gambioli - rallenta il dibattito consiliare sul futuro del nostro ospedale che la minoranza ha chiesto dieci giorni fa. Un comportamento incomprensibile, lontano dalla drammaticità della situazione e dall'urgenza di intervenire a difesa di quel poco che c'è rimasto".

Poi c'è la questione della risposta, sempre di Catena, all'interrogazione inoltrata un mese fa durante il consiglio comunale per conoscere sviluppi e destino della struttura:"Ho sentito più volte l'assessore regionale Mazzoleni - ha scritto il primo cittadino -, al quale, forte delle rassicurazioni ricevute, ho ribadito le aspettative concordate con le forze politiche e il comitato ospedaliero relativamento al mantenimento dei servizi ospedalieri in essere, ritenendo che non sia possibile un ulteriore ridimensionamento del nostro nosocomio". "Sembra la risposta di un'amministrazione che fa di tutto per salvare il proprio ospedale?", controbatte Gambioli, che poi accusa: "Mentre a Pergola hanno inoltrato ricorso al Tar a Cagli si fanno solo chiacchiere".

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.