.

SOSTIENI CAGLI ALERT FAI UNA DONAZIONE

Guarda questo video PGR ti ringrazia

CAGLI ALERT

ARCHIVIO NOTIZIE CAGLIESI

CERCA NEL BLOG

giovedì 13 maggio 2010

Servizi, premiata la qualità

http://www.catria.eu/images/logoCMCatriaNerone.gif
Servizi, premiata la qualità
La Comunità montana tra gli enti menzionati da Brunetta
blog it
Cagli Ottime notizie. La presidenza della Comunità montana del Catria e Nerone portata avanti da Gino Traversini, oggi neo consigliere regionale, ha lasciato il segno. Il ministro Renato Brunetta ha comunicato che allo stesso ente è stato assegnato un premio, con relativa “Menzione speciale” in quanto si è distinto in materia di gestione associata dei servizi in merito a catasto, edilizia, fiscalità e innovazione tecnologica.

L’iniziativa riguarda 37 amministrazioni in tutta Italia. Affermare che la Comunità montana cagliese, ora guidata da Massimo Ciabocchi, è un’eccellenza a tutti gli effetti è il meno che si possa sostenere. Il concorso nazionale “Premiamo i risultati” ha visto coinvolte 700 amministrazioni pubbliche tra le più importanti e significative. Solo 37 si sono distinte per aver fattivamente coniugato innovazioni e servizi.

Le stesse e riceveranno quindi, direttamente dal ministro Renato Brunetta, una Menzione speciale che sarà consegnata il 17 maggio a Roma, in occasione della sessione inaugurale del forum 2010. “Una selezione - si fa rilevare - che ha impegnato l’ente per 18 mesi, con riscontro oggettivo dei risultati raggiunti attraverso visite sul posto di valutatori inviati dal ministero. Tenuto conto pertanto della elevata e qualificata partecipazione alla selezione, e della serietà dimostrata dal ministero nel riscontro dei risultati raggiunti, accogliamo con grande soddisfazione questo nuovo riconoscimento del lavoro svolto, da condividere con i Comuni, Regione Marche, Provincia di Pesaro e Urbino e con le società di servizi che collaborano con la Comunità montana per erogare servizi d'eccellenza”.

Viene doverosamente rivolto un particolare ringraziamento a Gino Traversini, presidente fino a pochi giorni fa. Intanto le iniziative proseguono con il secondo workshop di fotografia naturalistica in collaborazione con la riserva Gola del Furlo ed il Fotoclub Cagli “Carpe diem”. Appuntamento alla fine di maggio con il fotografo di fama internazionale Maurizio Biancarelli che guiderà professionisti ed appassionati.


giovanni bartoli,

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.