.

SOSTIENI CAGLI ALERT FAI UNA DONAZIONE

Guarda questo video PGR ti ringrazia

CAGLI ALERT

ARCHIVIO NOTIZIE CAGLIESI

CERCA NEL BLOG

giovedì 6 dicembre 2012

Natale in piazza Matteotti ( Foto: FlaminiaMarche)

Cogli il Natale a Cagli: dall’8, quattro giorni di festa

Mercatini, shopping e animazione nel centro storico


Quattro giorni di musica, animazione e shopping. Per prepararsi alle feste tutti insieme. Cogli il Natale a Cagli è il regalo di Comune, commercianti, associazioni di categoria e pro loco a cagliesi e non solo. Sabato 8 e domenica 9 i primi appuntamenti, poi domenica 16 e 23. Le casette di legno faranno compagnia ai negozi per proporre curiose idee regalo e pensieri utili, mentre Babbo Natale e i suoi folletti, oltre al Cagli Express (il trenino dei bambini), terranno compagnia ai bambini, riempiendo di luci, allegria e colori il centro storico di quella che, ormai, è anche la “Città dei presepi”: le chiese che  ospitano le natività, saranno aperte già dall’8 (e fino al 13 gennaio) per accogliere i primi visitatori.

Sabato 8 e domenica 9, dalle 15.30, il ghiaccio si fa arte, con le sculture del maestro Amelio Mazzella di Regnella, quarto classificato ai mondiali di sculture di ghiaccio a Vancouver.

Molto lo spazio, poi, dedicato alla musica e ai ragazzi: sabato ci sarà una junior band itinerante e il coro canterà sotto il grande albero di piazza Matteotti. Ci sono questi tra i doni che stanno preparando i ragazzi della scuola secondaria di primo grado di Cagli. Sabato e domenica, invece, i più piccoli metteranno i propri disegni in mostra nella sala del General Consiglio, in comune. A palazzo pubblico ci sarà anche la casa di Babbo Natale, trasferita a Cagli per quatto giorni e pronta a riempirsi di desideri, letterine e bambini: per loro sono previste sorprese e animazione.

Anche domenica 16 la festa inizia dalle 15.30 e prosegue tra animazione per bambini e artisti di strada. Fino alle 17, quando l’appuntamento è in piazza del teatro per Il Natale dei suoni, concerto ritmico della scuola primaria organizzato in collaborazione con la pro loco di Cagli. Il gran finale è alle 18, con i fuochi d’artificio, la cascata di fuoco e l’incendio del Torrione. Castagne e vin brulè per stare in compagnia anche delle associazioni cagliesi.

A partire dalle 15.30 di ciascuno dei quattro giorni, la pro loco organizza visite guidate alla città (0721-787457).

ELISA VENTURI

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.