.

SOSTIENI CAGLI ALERT FAI UNA DONAZIONE

Guarda questo video PGR ti ringrazia

CAGLI ALERT

ARCHIVIO NOTIZIE CAGLIESI

CERCA NEL BLOG

mercoledì 21 luglio 2010

Cagli: Ztl estiva, c’è l’accordo con i commercianti

http://www.trova-roma.com/public/IMG/arton132.jpg
Cagli: Ztl estiva, c’è l’accordo con i commercianti
blog it
Un passaggio culturale di notevole importanza. Così il vicesindaco Alberto Mazzacchera definisce il nuovo accordo siglato dal Comune e dai commercianti in merito alla zona traffico limitato a fasce orarie, applicabile nel periodo estivo. L'Amministrazione comunale ha incontrato i commercianti, rappresentati da Confesercenti, Confartigianato, Confcommercio e Cna e il risultato è stato sorprendente. La richiesta dei commercianti è stata infatti quella di riportare la chiusura estiva a tutte le sere di luglio e agosto e di prolungarla per le prime due settimane di settembre, una richiesta che fino a qualche tempo fa sembrava impensabile. “Si tratta – ha commentato Mazzacchera - di un passaggio culturale di notevole importanza poiché la chiusura serale, percepita fino a qualche anno fa come una bizzarria frutto delle astrazioni degli amministratori, diventa ora una risorsa condivisa che fa dell’area centrale del centro storico il luogo privilegiato per la socializzazione. Decade, dunque, la richiesta di qualche tempo fa avanzata dai commercianti di ridurre i giorni di chiusura serale in luglio. Prevale, invece, la richiesta di godibilità estetica dei palazzi, degli edifici monumentali e degli spazi vuoti. La cosa importante è che, con il metodo di consultazione varato con il Piano del Traffico, sono anche i commercianti a farsi portavoce dell’area centrale”. La Ztl interesserà il centro di Cagli tutti i giorni, dal 17 luglio al 12 settembre. Rimane il problema dell’orario di chiusura al traffico che alcuni commercianti vorrebbero alle 20,30 mentre l’amministrazione preferisce mantenere alle 19,30. “Sull’orario – ha concluso Mazzacchera - c’è piena disponibilità a trovare il punto d’intesa finale con i commercianti”.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.