.

SOSTIENI CAGLI ALERT FAI UNA DONAZIONE

Guarda questo video PGR ti ringrazia

CAGLI ALERT

ARCHIVIO NOTIZIE CAGLIESI

CERCA NEL BLOG

giovedì 8 luglio 2010

Quando il mare va in montagna, Cagli beach festival pronto a stupire

Quando il mare va in montagna, Cagli beach festival pronto a stupire
blog it
Guerrieri pronti a scendere nell’arena. Anche se i guerrieri saranno in costume e l’arena è quella di Sant’Emidio a Cagli. E in palio non c’è la sopravvivenza, ma importanti premi in denaro e viaggi. La novità di quest’estate si chiama Cagli beach festival e sarà all’arena di San’Emidio dall’8 luglio al primo agosto. Una serie di tornei, in sostanza, ma da giocare in spiaggia. E al fresco della montagna. Sabbia marina a pavimentare i campi di gioco e musica, intrattenimenti, giochi gonfiabili per bambini e stand per quanti vorranno assistere senza giocare o per aiutare a riposarsi tra una partita e l’altra. “Quello che manca a Cagli è la spiaggia - spiegano gli organizzatori - e così abbiamo pensato di portarcela. Volevamo creare un evento che animasse un po’ l’estate cagliese e con questo pensiamo proprio di esserci riusciti”. L’obiettivo, infatti, è attirare gente da tutta la provincia, magari spostandosi verso Perugia, dove il mare di certo non c’è. “Per ora l’obiettivo è riuscire a fare tutte le squadre previste per i vari tornei, ma, guardando avanti, ci piacerebbe creare uno spazio fisso, magari con coperture pressostatiche”. Un’iniziativa che non può dirsi originale, persino negli sport scelti per i tornei. Escluso il solito calcio, gli organizzatori gli hanno preferito il beach soccer: 32 le squadre previste e premi fino al quarto classificato, oltre a quelli per miglior giocatore e portiere e per il capocannoniere (info e iscrizioni: Riccardo 339-7210267 e Filippo 329-6167985). sono 32 le squadre previste anche per beach volley (4 contro 4 misto, premio miglior giocatore e giocatrice, info: Nicole 333-4487795 e Giulia 339-4734139),beach tennis (Andrea 366-4852888) e playground basket (3 contro 3, miglior giocatore e gara da tiro da 3 aperta ai partecipanti, info Marco 329-0850842). Almeno per questa prima edizione sarà solo un torneo dimostrativo, riservato alle squadre di rugby iscritte alla Fir, quello di Beach rugby, che occuperà tutta la giornata del 10 luglio (info: Roberto 339-4520968). “In questo progetto ci crediamo molto e ci stiamo impegnando tanto”. tanto da non lasciare nulla al caso: container per le docce e spogliatoi e un impianto luci capace di fare giorno. La grande festa inizia l’8 luglio: per l’inaugurazione, un maxischermo renderà noti i sorteggi per l’avvio dei tornei, in una festa che prevede musica, spettacolo e importanti ospiti del panorama sportivo nazionale e internazionale. Attesi, infatti, nelle varie serate, tanti nomi e volti noti dello sport, come Stefano Eranio e le stelle del Milan degli anni ‘90. Oltre a loro, anche Ludovico Costacurta, viceallenatore della Primavera del Milan e coordinatore e giocatore del Milano Beach Soccer che sarà a Cagli con alcuni compagni di squadra, freschi campioni di Coppa Italia, che spiegheranno, a suon di rovesciate, cos’è il beach soccer. Ogni pomeriggio, poi, la struttura e i campi saranno disponibili, su prenotazione e anche per lezioni con maestri privati. Ma Cagli beach festival ha già anche il suo profilo su Facebook: qui e in arena, nei giorni del torneo, saranno pubblicizzate tutte le altre sorprese e novità in programma. “Vogliamo ringraziare tutti quanti ci stanno dando una mano, a partire da chi si occupa con noi dei tornei, dalla protezione civile e da Eventour”.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.