.

SOSTIENI CAGLI ALERT FAI UNA DONAZIONE

Guarda questo video PGR ti ringrazia

CAGLI ALERT

ARCHIVIO NOTIZIE CAGLIESI

CERCA NEL BLOG

venerdì 16 luglio 2010

Torna la Festa della Montagna

Torna la Festa della Montagna
blog it
E’ già ora di montagna. Il prossimo weekend sarà nella natura, per un appuntamenti ormai irrinunciabile. Il 17 e 18 luglio torna la Festa della Montagna sul monte Nerone. Per la sesta volta, l'associazione Pronerone riempirà il monte, col coinvolgimento attivo soprattutto dei giovani, verso una crescita del territorio e di un turismo ambientale, consapevole e rispettoso della natura. L'edizione 2010 si apre a ritmo di musica. Sabato 17 luglio, a partire dalle 22, si balla con il Party del Nerone e la musica Acoustic Rain Live e, a partire dalle 1,30, ci si può scatenare con la Dancehall. Domenica, sono numerose le iniziative in programma, a partire dalle 9,30, con la passeggiata nel cuore del monte Nerone, organizzata dal Cai di Pesaro (info: 333-7946781). Dopo la santa messa delle 11, saranno inaugurate Un occhio sul Monte Nerone e Foto Giro del Centenario. Entrambe le mostre fotografiche raccolgono le migliori opere premiate nei due concorsi organizzati dal FotoClub di Cagli in collaborazione con la Comunità montana. Alle 12 si aprono gli stand gastronomici. Nella scorsa edizione ha entusiasmato grandi e piccini, per questo torna un manto sintetico che simula la neve per sci, snowboard e gommoni, con piscina finale per rinfrescarsi. E numerose sono le attività con le quali cimentarsi: passeggiate in bici e a piedi, arrampicate su parete artificiale, escursioni in grotta, aquiloni, parapendio e tanto altro. Sono, inoltre, previsti intrattenimenti musicali e giochi per adulti (come il lancio del tronco e il tiro con la fionda). Tra le novità, il laboratorio dell'associazione Eolo Kite di Gubbio per imparare a costruire gli aquiloni. Il Cai di Pesaro, poi, avrà uno spazio per mostrare le orme degli animali e coinvolgerà i più piccoli in alcune attività. Il calendario completo è su www.pronerone.it.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.