.

SOSTIENI CAGLI ALERT FAI UNA DONAZIONE

Guarda questo video PGR ti ringrazia

CAGLI ALERT

ARCHIVIO NOTIZIE CAGLIESI

CERCA NEL BLOG

venerdì 30 luglio 2010

I famosi secondo Leone Pantaleoni



I famosi secondo Leone Pantaleoni
autore: Leone Pantaleoni (Enigmista)
blog it
Personaggi sulla cresta dell'onda ma anche dell’onta. Almeno per come ce li ammannisce, in forma didascalica, la vena ironica del nostro Leone Pantaleoni, il Leone da Cagli della Settimana Enigmistica: BELEN RODRIGUEZ: della serie scarto di lettera, bello sforzo, la bellona! Per diventar icona gli è bastato cancellare una effe. SIMONA VENTURA: della serie aggiunta di lettera, lei, la sorella e l'ex marito, alias la compagnia di sventura. MARIA DE FILIPPI: ormai più costanza che Costanzo, c'è posta ma non sosta per lei. ALBA PARIETTI: tuttologa. Perché laureata. Alla ... boccona. ANTONELLA CLERICI: nel discendere la scalinata di San Remo alla maniera della Wandissima rimanda a una nota canzone di Morandi: "Scende la chioccia, ma che fa?". SANDRA MILO: ma che spocchia la "Sandrocchia" dalla voce di ranocchia che il corpo s'impastrocchia! SIGNORA BLASI E CONSORTE: sì, Totti d'accordo: i loro spot suscitano Ilarytà. VALENTINO ROSSI: dalla stampella alla stampa, fiumi d'inchiostro in piena e in pena per lui. MARA VENIER: sì, Venier. Ma anche ander, torner, riander, ritorner. RAFFAELLA CARRA': colei che il video buca. Anzi, buca-buca. FIORELLO: funzionale contrazione di "fiore all'occhiello". FABRIZIO FRIZZI: si fa o non si fa la trasmissione "I lazzi di Frizzi"? CARLO CONTI: il Conti di Miss Italia, il Conti dei raccomandati, il Conti dei migliori anni, il Conti della ghigliottina. Insomma, i Conti che tornano sempre. JERRY SCOTTI: ma a chi piacciono i risotti Scotti? MASSIMO GILETTI: pur di restare sull’Arena, vacanze sulla sabbia per lui. GIANCARLO MAGALLI: il suo libro preferito? I viaggi di Gulliver ed anzi Ma...gulliver. Perché a Lilliput avrebbe potuto finalmente fare il corazziere. PIERO ANGELA: orologio del sapere precorrente i tempi. Ma che mai va avanti più d'un Quark. BRUNO VESPA: è vero: un rebussista burlone gli ha spedito un giglio gigantesco con attaccata una "P". Per dirgli: pungiglione di vespa (P, un giglione di Vespa).

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.