.

SOSTIENI CAGLI ALERT FAI UNA DONAZIONE

Guarda questo video PGR ti ringrazia

CAGLI ALERT

ARCHIVIO NOTIZIE CAGLIESI

CERCA NEL BLOG

martedì 27 aprile 2010

Gambioli boccia tutto “Gestione fallimentare”

clipped from www.facebook.com
Gambioli Giuseppe
Gambioli boccia tutto “Gestione fallimentare”
Pesano sulla manovra i debiti
blog it
Cagli Dichiara il capogruppo consiliare Pdl, Giuseppe Gambioli: “Il Comune non ha rispettato il patto di stabilità imposto dal Governo. Sindaco e giunta giustificano questo grave inadempimento con il fatto di aver dovuto pagare i debiti che avevano contratto con diverse imprese e dichiarano tranquillamente che il patto di stabilità è una legge ingiusta e se applicata manderebbe sul lastrico

imprenditori e cittadini. Il patto di stabilità sempre migliorabile, ha regolato le spese forsennate di molte amministrazioni e in questo momento difficile ha salvato l'Italia da problemi ben più drammatici che altre nazioni come la Grecia, e in minor misura l'Irlanda e la Spagna, stanno affrontando. I Comuni limitrofi o della stessa Comunità montana non hanno i problemi di Cagli? Sono irrispettosi delle imprese? Non onorano i patti? La realtà è diversa: il Comune in questi ultimi anni è stato amministrato molto male, ha prodotto spese spropositate, non ha fatto alcun investimento redditizio né tantomeno ha provveduto a ridurre le spese”.

Aggiunge Giuseppe Gambioli: “Nel bilancio di previsione 2010-12 vengono reiterate le colpe al governo Berlusconi continuando a produrre gli stessi errori degli anni passati. La giunta dice di non avere i soldi, che la situazione è talmente drammatica al punto da non riuscire a pagare i debiti, ha previsto però per i prossimi tre anni di rifare la pavimentazione di piazza Matteotti e Corso XX Settembre con un esborso di un milione e 400 mila euro”.

GIOVANNI BARTOLI

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.