.

SOSTIENI CAGLI ALERT FAI UNA DONAZIONE

Guarda questo video PGR ti ringrazia

CAGLI ALERT

ARCHIVIO NOTIZIE CAGLIESI

CERCA NEL BLOG

venerdì 16 aprile 2010

Romania e Vietnam: i Paesi ospiti dell’edizione 2010 di Distinti Salumi

clipped from www.fanoinforma.it
Distinti Salumi - click per ingrandire

Romania e Vietnam: i Paesi ospiti dell’edizione 2010 di Distinti Salumi


blog it

Cagli (Pesaro Urbino)-Distinti salumi, edizione 2010, a Cagli il prossimo 30 aprile e 1, 2 maggio ospiterà, per la parte delle Cucine dal mondo o Cultural Food, i prodotti del Sud Est europeo e del Sud est asiatico. Saranno i prodotti rumeni e vietnamiti con i loro produttori a firmare il carattere internazionale della rassegna del salume targata Slow Food.

Icona e simbolo della cucina delle feste in Romania, protagonisti a Cagli, i ‘mici rumeni’: altro non sono che una rivisitazione locale dei salsicciotti senza pelle di origine ottomana e che si consumano ancora oggi, cucinati alla griglia, in tutta l’area, dalla Turchia (şiş kebap) alla Serbia (cevapčići). Apprezzati per il loro contenuto generoso di aglio, si servono caldi nappati con senape.

Della cucina vietnamita si potranno assaggiare i ‘nem chua’: salumi di maiale ovvero rotolo di carne dal gusto dolce, aspro, salato e speziato, da far salivare la bocca ad ogni morso. L’uso de diversi ingredienti e salse conferisce al nem Chua un carattere locale in ogni regione vietnamita. La maggior parte delle versioni di nem Chua si distingue per il proprio nome, che di solito è il nome della zona da cui ha avuto origine, come il NEM Thanh Hoa, il Nem Dong Ba nell’antica capitale reale di Hue e il Nem Ninh Hoa nella provincia Khanh Hoa, il Nem Yen Mac nella provincia di Ninh Binh etc. Solitamente proposto come snack con aglio crudo, il Nem chua viene servito tutto l’anno sia come stuzzicheria/aperitivo che a parte. In particolare è il piatto di molte famiglie vietnamite per la ricorrenza del Nuovo Anno Lunare.

Lo spazio del laboratorio di cucina del mondo, appuntamento per il 1 e 2 maggio nella Sala del General Consiglio, Municipio di Cagli, sarà guidato dal giornalista “gastronomade” Vittorio Castellani [Chef Kumalè], massimo esperto di world food in Italia, che guiderà il pubblico con le sue Officine Gastronomiche e Talk Food. L’esperienza maturata da Vittorio Castellani con I laboratori di cucina del mondo hanno permesso di delineare un format didattico-divulgativo in grado di trasmettere al pubblico partecipante in modo semplice, piacevole ed efficace, una cospicua mole di informazioni e conoscenze legati alle altre tradizioni alimentari di altre culture, miscelando sapientemente all’interno della stessa attività: informazioni sulle diverse precettistiche, elementi etnografici ad altri prettamente di carattere culinario ciò che gli anglosassoni definiscono come “cultural food”.

Distinti Salumi è organizzata e promossa dal Camune di Cagli, Assessorato al Turismo e da Slow Food Italia con il patrocinio del Parlamento europeo, del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali insieme a quello della Regione Marche e di altri enti pubblici, che mirano a fare della città di Cagli il centro dell’offerta nazionale dei salumi di qualità.

Redazione Fanoinforma.it

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.