.

SOSTIENI CAGLI ALERT FAI UNA DONAZIONE

Guarda questo video PGR ti ringrazia

CAGLI ALERT

ARCHIVIO NOTIZIE CAGLIESI

CERCA NEL BLOG

sabato 30 marzo 2013

L'anagramma dell'ora legale, stanotte lancette avanti di 60 minuti






www.quiflaminiamarche.corrierenazionale.it

L'anagramma dell'ora legale, stanotte lancette avanti di 60 minuti

Non poteva che balenare nella mente dell’inventore del parafulmine l’idea dell’ora legale. Era il 1784 quando ‘Beniamino’ Franklin la rese pubblica dalle colonne d’un quotidiano francese trovando scarso seguito, per la verità. Le cose andarono meglio 32 anni dopo al costruttore inglese William Willet, ‘Will Will’ per gli amici, per via del risparmio energetico resosi necessario dagli sprechi della Prima guerra mondiale. E fu così che la Camera dei Comuni diede il ‘via libera’ al British Summer Time che comportava l’avanzamento di un’ora delle lancette dell’orologio per il solo periodo estivo. In Italia l'ora legale fu adottata nel 1916 e rimase in uso fino al 1920. Tra il ‘40 e il ‘48 fu abolita e ripristinata diverse volte a causa del periodo bellico. Venne poi riapplicata nel ‘66 per la durata di quattro mesi e quindi estesa a sei nel 1981. L’ulteriore e definitivo prolungamento a sette mesi in conformità al resto d’Europa risale al 1996. Sono le 2 solari l’ora antelucana nella quale i carabinieri delle barzellette rimettono la sveglia per aprire gli occhi e compiere puntualmente l’operazione di far progredire d’un giro completo la freccetta dei minuti. Per il famoso principio del ‘nulla si crea e nulla si distrugge’, l'ora legale non può aumentare le ore di luce disponibili, ma soltanto permetterne un maggiore sfruttamento. Ora legale sì, ora legale no, a ricondurre i detrattori sull’identico binario degli estimatori, ci pensa l’anagramma; il quale, riposizionando correttamente vocali e consonanti di ‘ora legale’ in ‘è la regola’, avverte anche come si tratti di norma talmente ferrea da non ammettere eccezioni.





Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.