.

SOSTIENI CAGLI ALERT FAI UNA DONAZIONE

Guarda questo video PGR ti ringrazia

CAGLI ALERT

ARCHIVIO NOTIZIE CAGLIESI

CERCA NEL BLOG

domenica 24 marzo 2013

Tre scosse di terremoto tra Marche, Emilia e Umbria

www.ilmessaggero.it
Tre scosse di terremoto tra Marche, Emilia e Umbria

ROMA - Notte di paura per Emilia, Marche e Umbria. Due scosse di terremoto si sono verificate nelle province di Perugia e Pesaro-Urbino.Un'altra, pochi minuti dopo anche a Modena. Il sisma nelle Marche e in Umbira è stato avvertito dalla popolazione, gran parte della quale si è riversata in strada. Alle 2.38 della notte i sismografi dell'Ingv hanno registrato la prima scossa di magnitudo di 3.3. La seconda, registrata un minuto dopo, era di magnitudo 2.9.

Dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione civile non risultano danni a persone o cose. Le località più vicine all’epicentro sono state Apecchio (Pu), Pietralunga e Città di Castello (Pg).

Pochi minuti dopo le scosse che hanno fatto sussultare umbri e marchigiani, anche nel modenese i residenti sono stati svegliati da un terremoto di magnitudo 3. Il sito dell'Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia riporta - alle 4.08 - un movimento tellurico a 5 chilometri di profondità, con epicentro nell'area di Finale Emilia, città tra le più colpite dal sisma dello scorso maggio. Anche in questa zona non si sono registrati danni a persone o cose.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.