.

SOSTIENI CAGLI ALERT FAI UNA DONAZIONE

Guarda questo video PGR ti ringrazia

CAGLI ALERT

ARCHIVIO NOTIZIE CAGLIESI

CERCA NEL BLOG

sabato 4 maggio 2013

Cantiano, capriolo salvato dai vigili del fuoco

www.quiflaminiamarche.corrierenazionale.it
Cantiano, capriolo salvato dai vigili del fuoco

CANTIANO - Erano le 21 circa quando ha sentito suonare il campanello. Quando l'uomo si è affacciato alla finestra della casa di Pontedazzo, ha capito che a fargli visita era un cucciolo di capriolo.


Scendendo dalla collina verso la strada, il cucciolo era rimasto impigliato tra le sbarre del cancello, passando con la testa, ma non con tutto il corpo.


Spaventato, il cucciolo ha iniziato a dimenarsi, fino a suonare il campanello del cantianese, che ha chiamato i vigili del fuoco di Cagli.


C'è voluto poco per liberare il capriolo che, in buona salute, ha ripreso la via di casa, arrampicandosi sulla collina dalla quale era sceso.


I vigili del fuoco di Cagli, il giorno prima, avevano dovuto chiedere il supporto della squadra di Pesaro, arrivata a Fossombrone con il gommone, per liberare un airone rimasto imprigionato tra fili da pesca sull'argine del fiume Metauro. Il volatile è stato affidato alle cure del Cras, il centro di recupero degli animali selvatici.






Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.