.

SOSTIENI CAGLI ALERT FAI UNA DONAZIONE

Guarda questo video PGR ti ringrazia

CAGLI ALERT

ARCHIVIO NOTIZIE CAGLIESI

CERCA NEL BLOG

lunedì 29 aprile 2013

Furti in abitazioni, scatta il rimpatrio per due romeni

Furti in abitazioni, scatta il rimpatrio per due romeni

Si aggiravano con fare sospetto nei pressi di alcune palazzine di Cagli dove in precedenza si erano verificati dei furti. Due romeni di 25 e 18 anni già noti alle forze dell’ordine sono stati fermati e controllati dai Carabinieri di Cagli. Per i due è stata formulata alla Questura di Pesaro e Urbino una proposta di “rimpatrio con foglio di via obbligatorio e contestuale divieto di ritorno”. I militari hanno inoltre recuperato un’autovettura Lancia risultata rubata nei giorni scorsi in altro comune della provincia di Pesaro e Urbino. L’autovettura è stata restituita al proprietario.
Sempre nell’ambito dei controlli dei Carabinieri, un pregiudicato 50enne è stato colpito da ordinanza restrittiva della libertà personale perché responsabile di atti persecutori nei confronti della ex moglie. L’uomo è stato posto agli arresti domiciliari. Un 54enne è stato, invece, tratto in arresto in quanto deve scontare la pena di mesi quattro di reclusione per “guida senza patente e sotto l’influenza dell’alcol. Infine due persone, un 21enne ed un 42enne sono stati denunciati per “guida in stato di ebbrezza, in quanto sorpresi alla guida delle rispettive autovetture in stato di alterazione psicofisica derivante dall’abuso di alcol.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.