.

SOSTIENI CAGLI ALERT FAI UNA DONAZIONE

Guarda questo video PGR ti ringrazia

CAGLI ALERT

ARCHIVIO NOTIZIE CAGLIESI

CERCA NEL BLOG

domenica 7 aprile 2013

Raffaele e Oana, il viaggio è iniziato

www.quiflaminiamarche.corrierenazionale.it

Raffaele e Oana, il viaggio è iniziato

"Vedendo la cavalla che si staglia all'orizzonte, mi dico che posso continuare senza comfort. Lei è in pace con se stessa". Raffaele Pierotti e Oana sono partiti da Ca' Rio oggi attorno alle 14.
Come da programma, il primo giorno di viaggio si è fermato a tre ore, fatte tutte a piedi, per non affaticare la cavalla e darle il tempo di capire cosa le sta capitando. Tre ore che sono forse le più difficili del lungo viaggio appena iniziato, in direzione Lourdes, Santiago di Compostela, Fatima.
Difficile fare i conti con i pensieri, i dubbi, le paure e l'assenza di tutto. Difficile pensare che, solo ieri sera, dormivi nel tuo letto dopo una doccia calda e una cena abbondante. Con una luce da accendere o spegnere prima di chiudere gli occhi.
Difficile anche preparare il campo. "Sono un po' arrugginito - dice Pierotti - ma le vecchie abitudini stanno già cominciando a uscire. Anche se a volte ripenso al letto". Man mano che passeranno i giorni, però, queste diventeranno le cose facili, quelle da fare ogni sera, in un posto diverso e sempre più lontano da casa.
"Anche Oana deve riabituarsi. A pascolare con la corda lunga, intanto. E io dovrò controllarla spesso. Adesso andiamo a dormire: ho un telo impermeabile, sta iniziando a piovere".

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.